GRAFICA-PIATTI-AGRUMI

LO SAPEVATE CHE…? CARBOIDRATI INTELLIGENTI

Il ruolo chiave dei carboidrati nella nutrizione è quello di fornire energia poiché il glucosio è il carburante del nostro organismo. Secondo le raccomandazioni dell’EFSA, in linea con quelle dell’OMS, il 55-75% dell’apporto energetico dovrebbe provenire dai carboidrati, il 15-30% dai grassi e il 10-15% dalle proteine.

La grande maggioranza dei carboidrati è rapidamente disponibile, cioè digeribile, nell’intestino tenue, in quanto facilmente scisso in monosaccaridi e, di conseguenza, altamente glicemico. Vi è un carboidrato innovativo, invece totalmente disponibile nell’intestino tenue, ma che è lentamente idrolizzato dagli enzimi intestinali, generando una bassa risposta glicemica e, di conseguenza, un effetto minimo sul rilascio di insulina. Questo carboidrato è l’isomaltulosio, un disaccaride con una unità di glucosio e una di fruttosio.